Main
- Home
- Cronologia

- Ricostruzione
- Ritrovamenti
- Fonti storiche
- La conservazione

- Attività ditattiche

- L'antica città

- Come raggiungerci

 





 

 

Other sites

- Beni culturali

- Archeopark
- Archemail
- Pagus
- Contea di modica
- Centro studi adriatico

- Galcsajt

- Antiquitates

- Archeosanmartino

- Instoria

- Vadena

- Arte e muse - Taranto

- Pianvalle

- Valpolicella

- Artenorcia

 
 

 FIDENE - CRONOLOGIA

Le tombe di Via S. Gennaro - tratto meridionale sono databili alla fase IIB iniziale della cultura laziale.

La capanna rinvenuta a poca distanza, sempre in via San Gennaro – tratto meridionale, è databile in base ai materiali a un momento avanzato della fase IIB, cronologia alla quale è forse da riferire anche il riempimento delle due fornaci di via Sovicille.

I materiali rinvenuti nello strato d'incendio della casa di Via Quarrata sono attribuibili a un momento iniziale della III fase della cultura laziale; le datazioni al carbonio-14 eseguite su semi bruciati indicano come data più recente la fine del IX secolo a.C., confermando la tendenza al rialzamento della cronologia dell'età del Ferro italiana.

CULTURA

LAZIALE

CRONOLOGIA TRADIZIONALE

CRONOLOGIA SU BASE DENDROCRONOLOGICA

Fase IIA 900 a.C.

850 a.C.

950/925 a.C.
Fase IIB 850 a.C.

785 a.C.

850/825 a.C.
Fase III 785 a.C.

725 a.C.

850/825 a.C.

730/725 a.C.