Main
- Home
- Cronologia

- Ricostruzione
- Ritrovamenti
- Fonti storiche
- La conservazione

- Attività ditattiche

- L'antica città

- Come raggiungerci

 





 

 

Other sites

- Beni culturali

- Archeopark
- Archemail
- Pagus
- Contea di modica
- Centro studi adriatico

- Galcsajt

- Antiquitates

- Archeosanmartino

- Instoria

- Vadena

- Arte e muse - Taranto

- Pianvalle

- Valpolicella

- Artenorcia

 
 

 LA CONSERVAZIONE

Dopo la costruzione, avvenuta nell’estate del 1997, sulla capanna non è stato effettuato alcun intervento di manutenzione o restauro.

Le superfici dei muri e della banchina di protezione sono rifinite con un sottile strato di argilla che, come mostrano gli esempi etnografici, dovrebbero essere soggetti a una manutenzione continua. Su tali superfici sono presenti un fitto intreccio di sottili crepe e, presso l’architrave, crepe di assestamento più ampie.

Gli interventi di restauro della muratura e dell'intonaco sono stati inseriti nel programma delle attività della Sovrintendenza Comunale dal 2002 e sono prossimi alla realizzazione.

 

(rif. Ministero B. Culturali)